: ' licenziamento'

La revocabilità delle dimissioni

Le dimissioni hanno effetto quando giungono a conoscenza del datore di lavoro; conseguentemente, da quel momento non possono più essere revocate senza il consenso del datore di lavoro (Cassazione 20/11/90 n. 11179). Esistono però dei casi, [...]

Termini per l’impugnazione del licenziamento

Termini per l’impugnazione del licenziamento

Il licenziamento deve essere impugnato, anche stragiudizialmente, entro il termine di 60 giorni dalla comunicazione del recesso e il lavoratore deve, pertanto, rendere nota al datore di lavoro, con qualsiasi atto scritto e senza necessità di [...]

Le sanzioni disciplinari

Le sanzioni disciplinari

Il datore di lavoro può sanzionare, entro limiti definiti, la mancanza di diligenza e gli inadempimenti del dipendente rispetto agli obblighi contrattuali, ma deve osservare alcuni criteri che attengono al merito e alla procedura da seguire. [...]