Stage all’estero

Esistono numerosi programmi offerti da organizzazioni internazionali per avvicinare i giovani laureati e gli universitari ai percorsi di lavoro.

Le Nazioni Unite offrono due percorsi per partecipare a progetti di cooperazione nei paesi in via di sviluppo: il Fellowship Programme e l’Internship Programme. I programmi partiranno a gennaio 2012 e le domande di ammissione dovranno essere presentate entro il 22 luglio 2011.

La Banca Mondiale offre più di cento posti per tirocini invernali nei settori dell’economia, finanza, sviluppo, scienze sociali, agricoltura e ambiente. Le domande dovranno essere presentate tra il 1 settembre 2011 e il 31 ottobre del 2011.

La Corte di Giustizia dell’Unione Europa offre ogni anno stage retribuiti della durata massima di cinque mesi. Sono previste una sessione estiva e una invernale.

L’Unesco offre la possibilità di effettuare uno stage non retribuito della durata da 1 a 4 mesi.

Il Parlamento Europeo offre dei tirocini, sia retribuiti che non retribuiti, che partiranno il primo marzo del 2012. Per partecipare ai tirocini retribuiti, della durata di cinque mesi, è necessario avere conseguito un titolo di laurea. Le domande dovranno essere presentate tra il 15 agosto e il 15 ottobre del 2011.

Per gli stage per traduttori al Parlamento Europeo, della durata di tre mesi, le domande dovranno essere presentate entro il 15 agosto 2011.

L’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni offre stage a giovani laureati della durata da 4 settimane a 6 mesi.

Stage all’estero

Lascia un commento

Torna su