contratti di lavoro

L’associazione in partecipazione

L’associazione in partecipazione è un contratto con il quale una parte (l’associante) attribuisce ad un’altra (l’associato) il diritto ad una partecipazione agli utili della sua impresa o di uno o più affari, dietro il corrispettivo di un apporto da parte dell’associato. Tale apporto può assumere diverse forme: apporto di lavoro, apporto di capitale (beni o […]

L’appalto di manodopera

L’art. 18 del D. Lgs. 276/2003, prevede il reato di somministrazione abusiva di manodopera o reato di mediazione illecita sul mercato del lavoro (appalto di manodopera). Tale reato ricorre in tutte quelle situazioni nelle quali un datore di lavoro anziché assumere direttamente il personale di cui ha bisogno per la propria attività, si avvale di […]

Il lavoro occasionale

Le prestazioni occasionali sono attività lavorative di natura autonoma realizzate senza il vincolo della subordinazione e con il carattere dell’occasionalità e possono riguardare qualsiasi genere di attività lavorativa, purchè di natura autonoma. Non è richiesta l’apertura di una partita IVA e il corrispettivo versato dal datore di lavoro è soggetto ad una ritenuta d’acconto del […]

Il co.co.pro.

Il contratto di collaborazione a progetto (co.co.pro.) è un regolato dal D.Lgs 276/03 ed è stato pensato con l’intento di limitare l’uso di quelle collaborazioni coordinate e continuative (dette co.co.co.) dietro cui spesso si celavano rapporti di lavoro dipendenti. Il collaboratore a progetto non è un lavoratore dipendente ma autonomo e la sua attività deve […]

Torna su