inps

La Gestione Separata: gli occasionali

L’art. 44, c. 2 del D.L. 269/03, convertito in L. 326/03, ha disposto l’iscrizione alla Gestione Separata INPS, a decorrere dal 1° gennaio2004, dei lavoratori autonomi occasionali, ma solo per redditi fiscalmente imponibili superiori a 5.000 euro nell’anno solare, considerando la somma dei compensi corrisposti da tutti i committenti occasionali. Alla luce delle disposizioni dell’art. […]

Gli assegni familiari

Gli assegni familiari sono una prestazione a sostegno delle famiglie di alcune categorie di lavoratori, il cui nucleo familiare abbia un reddito complessivo sotto ai limiti stabiliti annualmente dalla legge. A CHI SPETTA – ai coltivatori diretti, coloni e mezzadri; – ai piccoli coltivatori diretti; – ai titolari delle pensioni a carico delle gestioni speciali […]

La visita medica

Sono esplicitamente vietati gli accertamenti sanitari condotti direttamente da parte del datore di lavoro: il controllo può essere effettuato solo attraverso i servizi ispettivi degli istituti previdenziali, i quali sono tenuti a disporlo quando il datore lo richieda. La richiesta di visita di controllo (anche telefonica, purché seguita da richiesta scritta) può essere formulata già […]

Cassetto Previdenziale Artigiani e Commercianti

A partire dal 2 aprile 2012, l’INPS ha attivato sul proprio portale internet la nuova  funzionalità denominata “Cassetto Previdenziale Artigiani e Commercianti”. Questo servizio nasce dall’esigenza di facilitare per gli iscritti la consultazione dei dati contenuti negli archivi dell’Istituto previdenziale, fornendo in tempo reale una situazione riassuntiva delle informazioni inerenti la propria posizione previdenziale. Tramite […]

La doppia contribuzione degli amministratori di srl

La Corte Costituzionale, con la sentenza n. 15 del 2012, ha dichiarato la piena conformità alla Costituzione, nonché alla Convenzione europea dei diritti dell’uomo (CEDU) dell’art. 12, comma 11, del DL 78/2010. Si tratta della norma di interpretazione autentica con la quale il Legislatore ha inteso risolvere in via definitiva la questione concernente l’obbligo, per […]

Indennità di disoccupazione per co.co.pro. e apprendisti

Estese al 2012 l’indennità per i lavoratori a progetto che abbiano perso il lavoro, l’indennità di disoccupazione riconosciuta agli apprendisti licenziati o sospesi per crisi aziendali od occupazionali, nonché la possibilità di impiegare in prestazioni di lavoro occasionale accessorio, in qualsiasi settore produttivo, i lavoratori part time e i percettori di prestazioni integrative del salario […]

Torna su