scatti di anzianità

Gli scatti d’anzianità

Nei contratti collettivi esiste una voce retributiva che corrisponde alla esigenza di valorizzare l’anzianità di servizio del dipendente presso la stessa azienda. La scadenza degli scatti è determinata dal contratto collettivo e di solito maturano ogni due o tre anni.  Normalmente lo scatto viene maturato all’inizio del mese successivo all’assunzione. Lo scatto matura solo per […]

Torna su